Comunicazione n° 263